Differences

This shows you the differences between two versions of the page.

Link to this comparison view

Next revision
Previous revision
how-to:ntp [2014/04/22 16:24]
Giuseppe Di Terlizzi creata
how-to:ntp [2014/07/15 17:46]
Giuseppe Di Terlizzi
Line 2: Line 2:
    
 Il protocollo NTP (Network Time Protocol) è stato creato per aggiornare e mantenere sincronizzati gli orologi dei computer di una rete. E' in grado di sincronizzare l'ora con un margine d'errore sull'ordine di pochissimi "millisecondi". Il protocollo NTP (Network Time Protocol) è stato creato per aggiornare e mantenere sincronizzati gli orologi dei computer di una rete. E' in grado di sincronizzare l'ora con un margine d'errore sull'ordine di pochissimi "millisecondi".
 +
 +===== Sincronizziamo gli orologi =====
  
 Aggiornare l'ora sul nostro sistema GNU/Linux è relativamente semplice, basta accedere alla console come utente root, ed usare il comando ''ntpdate'' seguito dall'indirizzo di un server primario. Aggiornare l'ora sul nostro sistema GNU/Linux è relativamente semplice, basta accedere alla console come utente root, ed usare il comando ''ntpdate'' seguito dall'indirizzo di un server primario.
Line 17: Line 19:
   # hwclock --systohc   # hwclock --systohc
  
-Per mantenere aggiornato l'orologio del nostro sistema automaticamente, potremo configurare il demone ntpd, tramite il file di configurazione ''/etc/ntpd.conf''. Aggiungiamo le seguenti righe al nostro file:+===== Automatizziamo ===== 
 + 
 +==== Metodo 1 ==== 
 +Per mantenere aggiornato l'orologio del nostro sistema automaticamente, potremo configurare il demone ''ntpd'', tramite il file di configurazione ''/etc/ntpd.conf''. Aggiungiamo le seguenti righe al nostro file:
  
   server ntp1.ien.it      # server primario   server ntp1.ien.it      # server primario
Line 26: Line 31:
   # sh /etc/rc.d/rc.ntpd start   # sh /etc/rc.d/rc.ntpd start
  
-Per avviare il demone ad ogni riavvio, diamogli i permessi di escuzione:+Per avviare il demone ad ogni riavvio, diamogli i permessi di esecuzione:
  
   # chmod +x /etc/rc.d/rc.ntpd   # chmod +x /etc/rc.d/rc.ntpd
  
-Oppure in modo semplice, aggiungiamo alla fine del file ''/etc/rc.d/rc.local'' la riga :+==== Metodo 2 ==== 
 +In alternativa possiamo aggiungere alla fine del file ''/etc/rc.d/rc.local'' la riga :
  
   /usr/sbin/ntpdate ntp1.ien.it   /usr/sbin/ntpdate ntp1.ien.it
Line 38: Line 44:
  
    
-=== Per maggiori informazioni ===+===== Per maggiori informazioni =====
  
   * [[http://www.ntp.org/|ntp.org - Home of the Network Time Protocol]]   * [[http://www.ntp.org/|ntp.org - Home of the Network Time Protocol]]
Line 44: Line 50:
   * [[http://www.ien.it/ntp/|IEN - Server NTP primario]]   * [[http://www.ien.it/ntp/|IEN - Server NTP primario]]
  
 +{{tag>how-to slackware linux}}
  • how-to/ntp.txt
  • Last modified: 9 years ago
  • by Giuseppe Di Terlizzi